Depurazione: Aqp testa le centrifughe per ridurre i fanghi

Acquedotto Pugliese testa a Lecce le migliori tecnologie per la disidratazione dei fanghi che, a regime, consentiranno di ridurre circa 35 mila tonnellate all?anno. Dopo il via libera del Consiglio di Amministrazione che, nel complesso, ha autorizzato l?avvio di gare per un importo totale di oltre 40 milioni di euro, AQP, per prima in Italia, rimodernerą l?intero parco macchine dotandosi di nuove tecnologie su larga scala.
Si tratta di grandi centrifughe destinate alla disidratazione dei fanghi che consentiranno una sostanziale riduzione degli stessi.

  Leggi il comunicato completo (formato PDF)
  Foto 1 (formato JPG)
  Foto 2 (formato JPG)