Registrati e prova i servizi on line. Eviterai di recarti personalmente allo sportello.
 









In primo piano

 

I nostri sondaggi
Esprimi la tua opinione sul servizio !

Sentenza Corte Cost. n. 335 del 10 ottobre 2008
Elenco degli utenti di Rocchetta Sant’Antonio e Rignano Garganico

AQPrisponde
L'innovativo sistema che risponde a tutte le tue domande

Qualità dell'acqua
Scopri l'acqua che beviamo

Che acqua fa?
Informazioni sulle interruzioni del servizio idrico





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Rateizzazione

Acquedotto Pugliese offre la possibilità di rateizzare la propria fattura consumi compilando  il modulo di richiesta di rateizzazione fattura consumo, disponibile sul sito internet www.aqp.it  nella sezione clienti, oppure, presso gli Sportelli di Assistenza Clienti AQP, oppure richiedilo all'indirizzo clienti@pec.aqp.it. 
La richiesta di RATEIZZAZIONE deve essere inoltrata dall'intestatario dell’Utenza o dall'avente titolarità.

Dove inoltrare la richiesta?


Cosa bisogna fornire?

  • codice cliente; 
  • numero di contratto; 
  • numero di fattura oggetto di rateizzazione;
  • recapito telefonico;
  • richiesta di rateizzazione, come da modulo;
  • indirizzo e-mail. 

Qual è l'iter?


Alla richiesta di rateizzazione prodotta dal cliente, è assegnato un ticket che produce l’attivazione di una fase di analisi e verifica sia tecnica che commerciale. 
A conclusione dell’istruttoria, se soddisfatte le condizioni previste, il cliente riceve il piano di rateizzazione e i relativi bollettini MAV le cui rate seguiranno la medesima periodicità della fatturazione. 

A quali condizioni ?

  • l’importo della fattura da rateizzare deve essere superiore del 100% rispetto della media degli importi delle fatture emesse negli ultimi 12 mesi;  
  • data della richiesta deve essere entro i 10 gg successivi la scadenza della fattura interessata;
  • la rateizzazione fattura prevede l’addebito degli interessi  (pari al TUBCE – Tasso Ufficiale della Banca Centrale Europea) con addebito sulla prima fattura consumi.



Invia ad un amico
Stampa