AQP F@cile
 









In primo piano

 

I nostri sondaggi
Esprimi la tua opinione sul servizio !

Sentenza Corte Cost. n. 335 del 10 ottobre 2008
Elenco degli utenti di Rocchetta Sant’Antonio e Rignano Garganico

AQPrisponde
L'innovativo sistema che risponde a tutte le tue domande

Qualità dell'acqua
Scopri l'acqua che beviamo

Che acqua fa?
Informazioni sulle interruzioni del servizio idrico





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Fattura Elettronica B2B e B2C

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto dal 1° gennaio 2019 l’obbligo di emissione di Fattura Elettronica sia verso i titolari di Partita IVA – clienti B2B Business To Business – che verso i possessori di Codice Fiscale – clienti B2C Business To Consumer – attraverso il Sistema di Interscambio reso disponibile dalla Agenzia delle Entrate. Tale obbligo è previgente dal 2014 per le Pubbliche Amministrazioni.

Si definisce Fattura Elettronica il documento contabile emesso, trasmesso, ricevuto, firmato e archiviato in maniera digitalizzata.

In proposito si informa che la versione elettronica della fattura è disponibile per ciascun cliente nella sua area riservata “cassetto fiscale” del sito internet della Agenzia delle Entrate. In questa fase di adeguamento, l’invio della fattura cartacea è comunque garantito da AQP.

I clienti titolari di Partita IVA che abbiano registrato presso l’Agenzia delle Entrate e/o comunicato ad AQP una modalità specifica di ricezione digitale della fattura elettronica, la riceveranno automaticamente attraverso il Sistema di Interscambio dell’Agenzia delle Entrate, secondo la modalità indicata. 

Per ricevere da subito la fattura direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica, rinunciando alla ricezione della fattura cartacea, basta registrarsi sul sito www.aqpfacile.it e attivare il servizio di fattura online.




Con l’attivazione della fattura online si potrà visualizzare la bolletta in qualsiasi momento da tablet, pc o cellulare, azzerando i tempi di consegna e riducendo il consumo di carta. Una scelta facile e rispettosa dell’ambiente.



Invia ad un amico
Stampa