AQP F@cile
 









In primo piano

 

I nostri sondaggi
Esprimi la tua opinione sul servizio !

Sentenza Corte Cost. n. 335 del 10 ottobre 2008
Elenco degli utenti di Rocchetta Sant’Antonio e Rignano Garganico

AQPrisponde
L'innovativo sistema che risponde a tutte le tue domande

Qualità dell'acqua
Scopri l'acqua che beviamo

Che acqua fa?
Informazioni sulle interruzioni del servizio idrico





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Commissione Mista Conciliativa

Cos'è la conciliazione

La conciliazione è una procedura (prevista dalla Carta del Servizio Idrico Integrato e disciplinata dal Regolamento di Conciliazione) che consente al cliente di risolvere rapidamente e gratuitamente eventuali controversie, in merito a:
- importi addebitati in fattura
- funzionalità dell'apparecchio misuratore
- preventivazione
- costruzione nuovi allacci
- mancata attivazione della fornitura
- sospensione della fornitura


Quando farvi ricorso

Il cliente (o l'associazione di consumatori che lo rappresenta) può inoltrare domanda di conciliazione:

  • quando ha presentato reclamo ma ritiene la risposta insoddisfacente
  • quando ha presentato reclamo senza ottenere alcuna risposta entro 45 giorni.


Come si avvia la procedura

Il cliente deve presentare domanda compilando l'apposito modello scaricabile da questa pagina. La domanda va inoltrata entro 30 gg. dall'esito del reclamo, presso l'Ufficio di Conciliazione o presso gli Uffici Commerciali e sospende, per la durata della procedura, il pagamento delle fatture eventualmente contestate.


Come si conclude

La conciliazione si conclude entro 60 giorni dalla presentazione della domanda; detto termine potrà essere differito di trenta giorni ove venga ravvisata la necessità di procedere a supplementi d'istruttoria. Al termine della procedura viene siglato un verbale di conciliazione (che ha efficacia di accordo transattivo) o di mancato accordo.


Le Associazione dei Consumatori, firmatarie della Carta del Servizio Idrico Integrato sono:
Federconsumatori
Lega Consumatori
Assoutenti

Adoc
Adiconsum
Movimento Consumatori
Comitato Cittadini Pugliesi
Codacons
A.C.U.
Cittadinanza attiva



L'Ufficio di Conciliazione è in Via Cognetti n.36, Bari.


tel. 080/5723052
fax 080/5723184
email conciliazione@pec.aqp.it


Tempi massimi previsti dalla Carta dei Servizi

  • richiesta della conciliazione dalla data di risposta al reclamo: 30 gg
  • richiesta della conciliazione in caso di assenza di risposta al reclamo: 45gg
  • per la convocazione: 60 gg
  • per la conclusione del procedimento: 90 gg


Invia ad un amico
Stampa