In primo piano

 

La voce dell'acqua
Il trimestrale gratuito che racconta il viaggio dell'acqua

MyAQP aggiorna
Iscriviti alla news letter di Acquedotto Pugliese





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Comunicati stampa


11/05/2011
Le bandiere blu premiano anche l'impegno di Acquedotto Pugliese

Confermate otto bandiere blu per il 2011 in Puglia. Un risultato che premia anche il lavoro svolto in questi anni dall'Acquedotto Pugliese impegnato in un vasto programma di interventi sui 182 depuratori gestiti e dislocati su tutto il territorio regionale.

Solo nel 2010 Acquedotto Pugliese ha investito complessivamente 20 milioni di Euro nel settore della depurazione per il raggiungimento di alti standard di qualità dei reflui restituiti all'ambiente, in linea con le disposizioni più restrittive previste dalla normativa vigente.

Nel 2011 sono previsti interventi per circa 34 milioni di Euro per il mantenimento su tutti gli impianti gestiti di standard di funzionalità adeguati e per il potenziamento.

Un'attività che rispecchia la rinnovata capacità progettuale ed operativa della struttura di Acquedotto Pugliese.

Il depuratore è un presidio sanitario a tutela del territorio e della qualità di vita complessiva dell'area servita, con l'esclusivo compito di restituire al loro ciclo naturale e con modalità compatibili e rispettose dell'ambiente, le acque provenienti dalle abitazioni dei cittadini allacciate regolarmente alla pubblica fogna.




Stampa      Indietro