In primo piano

 

La voce dell'acqua
Il trimestrale gratuito che racconta il viaggio dell'acqua

MyAQP aggiorna
Iscriviti alla news letter di Acquedotto Pugliese





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Comunicati stampa


06/05/2008
Acquedotto Pugliese fornitore ufficiale della manifestazione fieristica Mediterre.

La buona acqua del rubinetto sarà la protagonista della edizione 2008 di Mediterre, l'evento fieristico che si terrà dal 7 all' 11 maggio prossimo alla Fiera del Levante.

Grazie ad un accordo con gli Assessorati all'Ecologia ed all'Agricoltura della Regione Puglia e la Federparchi, Ente organizzatore della manifestazione, Acquedotto Pugliese fornirà l'acqua da bere, servita in simpatiche bottiglie con etichetta personalizzata.

L'acqua del rubinetto è sicura, più ecologica e parsimoniosa (costa 1000 volte meno) di quella confezionata. Il suo uso alimentare è, quindi, conveniente ed auspicabile per il bene di tutti.

L'acqua del rubinetto, infatti, viene controllata quotidianamente. Acquedotto Pugliese effettua circa 250.000 controlli l'anno nei punti di produzione e di distribuzione, a cui si aggiungono i frequenti controlli delle autorità pubbliche.

L'acqua imbottigliata, inoltre, viene trasportata per centinaia (se non migliaia) di Km su Tir. I contenitori, appena utilizzati, diventano rifiuti, e quelli di plastica sono destinati generalmente alla discarica o all'inceneritore, solo una piccola parte al riciclaggio. Tutto ciò, con grandi sacrifici per l'ambiente. La plastica, inoltre, può alterare il gusto del contenuto, soprattutto quando viene lasciato a lungo sotto il sole.

Per quanto possa sembrare strano, la legge sulle acque minerali confezionate richiede il controllo di molte meno sostanze rispetto a quella delle acque di rubinetto e, spesso, con limiti molto diversi. Alcune acque minerali, infatti, non sono sempre raccomandabili per un uso frequente, essendo troppo o troppo poco ricche di sali minerali e di altri elementi indispensabili per una dieta equilibrata.




Stampa      Indietro