In primo piano

 

La voce dell'acqua
Il trimestrale gratuito che racconta il viaggio dell'acqua

MyAQP aggiorna
Iscriviti alla news letter di Acquedotto Pugliese





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Comunicati stampa


03/08/2009
Siglata convenzione con ANCE PUGLIA per la gestione "on line" delle gare d'appalto al servizio delle imprese edili pugliesi.

Acquedotto Pugliese e l'Ance Puglia, l'associazione regionale dei costruttori, hanno siglato una convenzione che prevede agevolazioni per l'istruttoria di iscrizione all'albo elettronico dei fornitori di AQP a favore delle aziende edili associate all'organizzazione.

La convenzione prevede, in particolare, una riduzione del 20% sull'importo dovuto a titolo di contributo alle spese di istruttoria, secondo quanto stabilito dal Regolamento dell'Albo dei fornitori dell'AQP, a vantaggio delle imprese associate all'Ance Puglia, mentre a quelle che hanno già aderito al predetto Albo sarà riconosciuta una riduzione aggiuntiva "una tantum" del 10% nel triennio successivo.

Oltre ai vantaggi legati direttamente all'informatizzazione del processo, al risparmio di carta e alla riduzione degli spostamenti con conseguenti benefici per l'ambiente, la convenzione siglata con l'Ance Puglia favorirà l’innovazione tecnologica all'interno della aziende pugliesi.

L'iniziativa contribuisce, inoltre, a rafforzare l'informatizzazione dei processi di approvvigionamento dell'Acquedotto Pugliese nell'ambito del quale, lo scorso dicembre, è stato varato il sistema di e-procurement.

Tale sistema consente di diminuire i tempi di emissione degli ordini, aumentando la trasparenza e la tracciabilità delle informazioni, nonché riducendo i passaggi burocratici con un significativo recupero di efficienza.

Una piattaforma all'avanguardia, che permette di gestire, oltre ai normali appalti di beni e servizi, anche l'affidamento di lavori. Ad oggi risultano iscritte 450 imprese. Lo scorso 10 giugno è stata pubblicata la prima procedura negoziata gestita esclusivamente per via telematica, espletata regolarmente ed aggiudicata il 26 giugno, per un importo di 270.000 Euro. "La convenzione sottoscritta con AQP", ha dichiarato Salvatore Matarrese, presidente Ance Puglia, "consentirà un'importante semplificazione delle procedure di gara sotto i 500.000 euro con benefici rilevanti oltre che in termini burocratici anche sul fronte dei tempi di presentazione e aggiudicazione dei bandi di gara eliminando, in questo momento di crisi per il settore edile, inutili lungaggini. L'accordo, che speriamo possa essere il primo di una sempre più fattiva collaborazione con AQP, favorirà e incentiverà l'innovazione tecnologica all’interno delle imprese edili pugliesi che dovranno necessariamente strutturarsi per accedere alle opportunità offerte dalla piattaforma telematica".

"L'obiettivo di questa convenzione, a cui confidiamo ne seguiranno altre, è favorire lo sviluppo dell'Albo fornitori on line e incrementare quindi il nostro sistema di e-procurement" - ha concluso Massimiliano Bianco, Direttore Generale di AQP "un'innovazione che ha già reso possibile una riduzione di tempi e di costi, rendendo il processo più trasparente, con benefici effetti anche sull'ambiente attraverso il risparmio di carta e di spostamenti per le imprese".




Stampa      Indietro