In primo piano

 

La voce dell'acqua
Il trimestrale gratuito che racconta il viaggio dell'acqua

MyAQP aggiorna
Iscriviti alla news letter di Acquedotto Pugliese





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Comunicati stampa


19/07/2010
L'Aeronautica e l'Acquedotto Pugliese insieme per la promozione di politiche eco-sostenibili

Accordo di collaborazione tra l'Acquedotto Pugliese e il Comando Scuole della Terza Regione Aerea dell'Aeronautica Militare per lo sviluppo di azioni eco-sostenibili e la promozione di buone pratiche per il risparmio della risorsa idrica.

L'accordo prevede la diffusione tra i militari di materiale informativo per la riduzione degli sprechi e la fornitura a cura di Acquedotto Pugliese di riduttori per la rubinetteria delle sedi dei Reparti dipendenti.

L'iniziativa si inserisce in un percorso virtuoso intrapreso da tempo dall'istituzione militare e dall'Acquedotto Pugliese e nasce dalla reciproca consapevolezza che lo sviluppo di una rinnovata coscienza ambientale deve partire dalle istituzioni e dal loro buon esempio.

In particolare, Acquedotto Pugliese è impegnato in un vasto programma per il risparmio della risorsa e di promozione di politiche eco-sostenibili. Sul fronte del risparmio ha avviato una importante azione di ricerca delle perdite e di risanamento delle reti per oltre 150 milioni di Euro sull'intero territorio regionale accompagnato dalla adozione di innovativi sistemi telematici in remoto per il monitoraggio dei flussi in rete che permettono una più razionale gestione della risorsa ed immediati interventi in caso di anomalie.

In favore della ecosostenibilità delle proprie politiche industriali, AQP ha in corso azioni per la produzione di energia rinnovabile e pulita attraverso la realizzazione di centraline idroelettriche che sfruttano il salto dell'acqua nelle condotte, di un parco fotovoltaico (recentemente inaugurato sull'impianto di Parco del Marchese, la più grande stazione di pompaggio d'Europa) e di un impianto mini eolico. Azioni che hanno permesso, accanto ad una sana politica di riorganizzazione aziendale, ad un significativo risparmio già evidente nel bilancio 2009.

L'Aeronautica Militare ha da tempo un fitto programma di interventi, di cui alcuni già in corso, volti all'abbattimento dei consumi energetici, riqualificazione energetica e green procurement nelle proprie sedi, e si è dotata di specifica Direttiva interna (SMA-LOG 019) nell'ottobre del 2008. Gli sforzi si concentrano sull'autoproduzione di energia elettrica da fonti rinnovabili(fotovoltaico, geotermia), sulla riconversione degli impianti di illuminazione alle nuove tecnologie led ed a regolazione di flusso, sulla diffusione della cogenerazione. Per tutti gli Enti e Reparti del Comando Scuole A.M./3^ Regione Aerea, tale accorta politica ha permesso, solo nel 2009, un risparmio del 15% sui consumi energetici.

"L'Acquedotto Pugliese partecipa con favore alla promozione di iniziative virtuose come questa per la diffusione di buone pratiche per un uso più consapevole dell'acqua, bene fondamentale per la vita umana, ma anche non infinito in natura". Ha dichiarato il Direttore Generale, Massimiliano Bianco.

"Una necessità, quella del risparmio – ha proseguito Bianco - che l’Acquedotto sente fortemente, come del resto testimoniano i risultati conseguiti sul fronte della lotta agli sprechi che ci ha portato a recuperare negli ultimi anni oltre 40 milioni di metri cubi di importante risorsa".

"Siamo quindi molto grati – ha concluso il Direttore Generale - all'Aeronautica Militare ed al Comando Scuole A.M./3^ Regione Aerea per la sensibilità mostrata e per l'impegno profuso su questo tema".

Il Gen. S.A. Pasquale Preziosa ha ringraziato la Dirigenza dell'Acquedotto Pugliese per la sinergia sviluppata per la promozione delle politiche ecosostenibili, politiche indispensabili e da promuovere soprattutto nel periodo formativo dei giovani.




Stampa      Indietro