In primo piano

 

La voce dell'acqua
Il trimestrale gratuito che racconta il viaggio dell'acqua

MyAQP aggiorna
Iscriviti alla news letter di Acquedotto Pugliese





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Comunicati stampa


06/08/2008
Semplificate le procedure di allaccio con "Acqua semplicemente": le spese addebitate automaticamente nella prima fattura consumi.

A partire dal 4 agosto 2008, i costi per l'allacciamento idrico e fognario (compreso la cauzione, gli oneri di autorizzazione allo scarico ed altri eventualmente richiesti) sono addebitati automaticamente nella prima fattura consumi. Non è più necessario effettuare pagamenti anticipatamente. Per ottenere il servizio, è sufficiente firmare e restituire il contratto / contributo con la necessaria documentazione.
L'addebito, peraltro, può essere anche rateizzato direttamente in fattura consumi, secondo le indicazioni espresse dal cliente nel contratto, senza alcun versamento di acconto anticipato. "Niente più code agli sportelli per il versamento di questi oneri" ha dichiarato il Direttore Generale, Massimiliano Bianco – "meno commissioni, nessun rischio di doppio pagamento o di errati riscontri, maggiore celerità nell'attuazione degli allacci. Inoltre, per chi fa richiesta di rateizzazione, eliminato l'onere di anticipare il 40% dell'importo del contributo. Questi sono alcuni tra i vantaggi più significativi per il cliente introdotti con questa nuova procedura. Intendiamo così, con il nostro lavoro, essere sempre più vicini ai nostri concittadini con servizi dimensionati alle loro reali esigenze".

L'iniziativa si inserisce nell'ambito della campagna "Acqua, semplicemente", lo slogan che accompagna la promozione delle attività di Acquedotto Pugliese orientate alla semplificazione dei procedimenti aziendali ed allo sviluppo di canali alternativi di comunicazione che facilitano ed aumentano le possibilità di contatto con AQP.

Le azioni riguardano il miglioramento e l'efficientamento dei processi di stipula dei contratti di somministrazione, l'ampliamento dei canali di pagamento delle bollette, l'estensione della rete degli sportelli comunali on line, iniziative di valutazione della soddisfazione dei clienti - cittadini.

Nuove procedure contrattuali hanno ridotto i tempi e numero di contatti con l'azienda. Basta una telefonata al numero verde 800.735.735, oppure collegarsi allo sportello on line, per avviare la richiesta di un nuovo contratto, fornendo le proprie generalità fiscali ed il recapito.
Cresciuta, inoltre, l'offerta di canali di pagamento. Dal febbraio 2007 è possibile pagare le bollette presso gli oltre 40.000 punti delle Ricevitorie del Lotto, delle Tabaccherie, e degli Esercizi Commerciali affiliati a Lottomatica Servizi.

Ulteriori facilitazioni sono state introdotte attraverso una serie di accordi siglati con primari gruppi bancari per l’addebito in automatico dell’importo della bolletta senza alcun onere per il servizio reso.

Prosegue, infine, la diffusione degli "sportelli comunali on line", grazie ad intese con l'Autorità d'Ambito Territoriale per la Puglia (AATO Puglia). Si tratta di postazioni telematiche, attivate presso locali dei municipi, messi a disposizione delle Amministrazioni locali, dove i cittadini possono avviare e svolgere le pratiche di AQP.



Stampa      Indietro