Registrati e prova i servizi on line. Eviterai di recarti personalmente allo sportello.
 









In primo piano

 

Avvio di un "beauty contest" per l'analisi del risk assessment societario
Pubblicato in data 10/05/2017 Avvio di un “Beauty Contest” per l’assegnazione di un incarico di consulenza specialistica per l’effettuazione dell’analisi del risk assessment societario finalizzato alla revisione del modello di organizzazione, gestione e controllo ai sensi del D.lgs. n. 231/2001.

Acqua: risparmiare si può !
Avviata la campagna di AQP per un uso consapevole della risorsa idrica





loghi_media    FacebookTwitterLinkedinYoutube
Certificazioni

Il Gruppo Acquedotto Pugliese ha sviluppato un Sistema di Gestione in riferimento a standard internazionali sulla Qualità (ISO 9001 e ISO 17025), sull’Ambiente (ISO 14001 - Regolamento CE EMAS) e sulla Sicurezza (OHSAS 18001).

Attualmente, il Gruppo dispone delle seguenti certificazioni rilasciate dall'Organismo di Certificazione accreditato:

  • ISO 9001: Gestione del Servizio Idrico Integrato incluse le attività di progettazione e realizzazione delle infrastrutture. Produzione di compost aerobico di qualità (ammendante compostato misto) attraverso le fasi di: miscelazione, ossidazione, maturazione, rivoltatura e vagliatura. Raccolta, trasporto conto terzi, recupero e trattamento di fanghi civili, agroalimentare e legno vegetale.

  • ISO 14001: Gestione e conduzione impianti di potabilizzazione acque superficiali mediante processi di  chiarificazione e disinfezione. Gestione discarica per smaltimento fanghi disidratati del processo di potabilizzazione (Impianto del Sinni). Produzione di compost di qualità (ammendante compostato misto) con stabilizzazione aerobica attraverso le fasi di : miscelazione, ossidazione, maturazione, rivoltatura e vagliatura. Raccolta, trasporto conto terzi, recupero e trattamento di fanghi civili, agroalimentari e legno vegetale. Gestione e conduzione impianti di depurazione di reflui urbani mediante processo di tipo biologico (Impianti di Maglie e Noci).

  • Convalida della Dichiarazione Ambientale ai sensi del Reg. CE 1221/2009 Emas: Produzione di compost di qualità (ammendante compostato misto) con stabilizzazione aerobica attraverso le fasi di miscelazione, ossidazione, maturazione, rivoltatura e vagliatura (Impianto di Compostaggio di Aseco).

  • OHSAS 18001: Produzione di compost di qualità (ammendante compostato misto) con stabilizzazione aerobica attraverso le fasi di : miscelazione, ossidazione, maturazione, rivoltatura e vagliatura. Raccolta, trasporto conto terzi, recupero e trattamento di fanghi civili, agroalimentari e legno vegetale(Impianto di Compostaggio di Aseco).

Inoltre, il Laboratorio Centrale della Vigilanza Igienica dispone del certificato di conformità alla Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005, rilasciato dall’Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA, per le seguenti prove:

  • relativamente alle acque di scarico: Azoto Totale, Determinazione degli effetti tossici acuti con Daphnia Magna Straus nelle acque reflue e nei corpi recettori, Escherichia Coli, Fosforo Totale, Trichiesta biochimica di ossigeno (BOD5), Richiesta chimica di ossigeno (COD), Solidi sospesi totali (SST);

  • relativamente alle acque potabili, superficiali e sotterranee: Enterococchi intestinali, Alluminio, Cloriti, Cloruri, Coliformi Totali, Durezza Totale, Escherichia Coli, Solventi clorurati;

  • relativamente ai fanghi di depurazione: Cadmio, Rame, Piombo, Zinco, Solidi Totali (DR%).



Invia ad un amico
Stampa